Notizie in evidenza

Ricostruzione di parte degli argini del rio Quirra posti a protezione dell’abitato di Tertenia. Avviso per gli irreperibili

notizia 4 Agosto 2022

Ricostruzione di parte degli argini del rio Quirra posti a protezione dell’abitato di Tertenia. Avviso per gli irreperibili

Comunicazione di avvenuta approvazione del progetto definitivo, ai fini della dichiarazione di pubblica utilità e comunicazione determinazione dell’indennità provvisoria di espropriazione.

Pubblicata la gara per l’affidamento dei servizi di progettazione degli impianti di produzione di energia idroelettrica e la riqualificazione delle opere SIMR

notizia 25 Luglio 2022

Pubblicata la gara per l’affidamento dei servizi di progettazione degli impianti di produzione di energia idroelettrica e la riqualificazione delle opere SIMR

PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PROGETTAZIONE PRELIMINARE, COMPRENSIVA DEL DOCUMENTO DELLE ALTE

Bilancio società “Opere e Infrastrutture della Sardegna Srl” in attivo.

notizia 28 Aprile 2022

Bilancio società “Opere e Infrastrutture della Sardegna Srl” in attivo.

Nel corso dell’assemblea è stato presentato il bilancio della società – chiuso in attivo – che ora verrà presentato in Giunta per l’approvazione.

Approvato il progetto esecutivo per l’adeguamento idraulico del ponte di Oloè. Con Ordinanza del Commissario di Governo per il contrasto del dissesto idrogeologico n.25 del 08.04.2022 è stato approvato il progetto esecutivo dell’intervento di miglioramento della funzionalità statica e idraulica del ponte di Oloè, lungo la strada provinciale SP46.

notizia 28 Aprile 2022

Approvato il progetto esecutivo per l’adeguamento idraulico del ponte di Oloè. Con Ordinanza del Commissario di Governo per il contrasto del dissesto idrogeologico n.25 del 08.04.2022 è stato approvato il progetto esecutivo dell’intervento di miglioramento della funzionalità statica e idraulica del ponte di Oloè, lungo la strada provinciale SP46.

Il progetto prevede l’ampliamento dell’attraversamento esistente mediante l’apertura di una nuova campata in sinistra idraulica (versante Dorgali) di lunghezza 40 m, realizzata con struttura mista in acciaio e calcestruzzo, che consentirà di raggiungere il franco idraulico minimo previsto dalle norme tecniche delle costruzioni per eventi di piena dal periodo di ritorno superiore a 200 anni.

torna all'inizio del contenuto